Minerva

MINERVA nasce per risolvere il comune problema della riproduzione, conservazione e archiviazione digitale su supporto informatico di documenti fiscalmente rilevanti sia in formato elettronico sia acquisiti direttamente da scanner, assicurandone la conformità rispetto agli originali e consentendo l’eliminazione di tutti gli archivi cartacei.

Minerva ripone nella sua estrema versatilità nei confronti delle tipologie di documenti da catalogare ed indicizzare (fatture/DDT, preventivi, ma anche files, filmati, foto, files audio) una delle sue principali caratteristiche tecniche.

Pur mantenendo un’alta intuitività ed immediatezza, Minerva è in grado di realizzare un archivio documentale altamente particolareggiato, preciso e sicuro, grazie all’adozione di un sistema di protezione client/server basato su MS/SQL.

Queste qualità in aggiunta all’immediatezza grafica di comandi e tabelle, con anteprime dei documenti e possibilità di ricerca su tutti gli archivi mediante un sistema tipico del motore di ricerca, rende Minerva un prodotto adatto alle esigenze di ogni tipologia di azienda o professionista


I punti di forza

Minerva è realizzato con tecnologia a 32 bit, in cui i dati sono memorizzati su un su un database Ms SQL Server. Fa parte della suite di Archimede, con il quale si integra perfettamente. Per sfruttare appieno le funzionalità di Minerva, è necessario uno scanner WIA (Windows Image Acquisition) compatibile, con alimentazione automatica dall’alto, oltre che con la classica alimentazione a piano
L'accesso all'applicativo avviene tramite login per utente; con la configurazione di accessi in cui è possibile definire dei blocchi o delle limitazioni (ad esempio la sola lettura) ove sia necessario garantire la protezione o la riservatezza dei dati o semplicemente suddividere le competenze all’interno dell’organico aziendale. Impostazione e cambio password a norma della legge sulla privacy.
L’aggiornamento di Minerva avviene tramite INTERNET attraverso una semplice maschera che richiede all’utente il solo inserimento del proprio codice identificativo. La sincronizzazione avverrà in maniera automatica relativamente ai moduli installati.
In Minerva è disponibile un help in linea richiamabile in tutte le funzioni del programma mediante il tasto F1. E’ fornita un’assistenza telefonica diretta ed illimitata per i clienti con contratto di manutenzione software, anche con software dedicato TEAMVIEWER.

"La conservazione sostitutiva di documenti avviene mediante memorizzazione della relativa immagine direttamente su supporti ottici, eventualmente anche della relativa impronta, e termina con l’apposizione del riferimento temporale e della firma digitale da parte del responsabile della conservazione, che attesta così il corretto svolgimento del processo".

D.LGS. N. 455 del 28.11.2000