Atena

In maniera sempre più preponderante ha preso posizione centrale, per un’ottimale gestione della vostra Azienda, il concetto di ERP di ultima generazione.
Ma cosa si intende quando si parla di Enterprise Resource Planning ? (letteralmente "pianificazione delle risorse d’impresa")
Di un sistema che consenta di controllare e gestire tutti i processi aziendali ed attraverso il quale confluisca tutto il sistema informativo, organizzativo e operativo.
ATENA , integrato ad Archimede, è il software ideale per gestire il vostro ERP, in cui ogni costo o ricavo viene imputato ad una voce di spesa / ricavo di riferimento.
E’ tramontato il periodo produttivo incentrato sulla creazione di forti stock di prodotti e materie prime. La domanda feroce e sempre crescente del passato oggi è sostituita da un mercato sempre più variabile e selettivo, sia sotto il profilo delle quantità che delle preferenze. Produrre quantità eccedenti è un "privilegio" che nessuno può più permettersi.
L’ERP è studiata per produrre e/o acquistare “velocemente” solo quando necessario, che significa basare la produzione e/o la logistica sulla domanda di mercato, in un’ottica di drastica riduzione degli sprechi.
L’impresa di oggi deve quindi essere considerata come un sistema estremamente dinamico. Ma allo stesso tempo la gestione dei processi interni dell’impresa non può basarsi su risorse poco ottimizzate o dispersive.
Le possibilità offerte da una progressiva riduzione dei costi dell’ICT (Information and Communication Technologies), hanno permesso alle imprese di investire in sistemi di ERP. Sistemi integrati a 360° per gestire in modo sinergico e personalizzato tutti i processi aziendali: Atena è tutto questo!
Atena è una procedura altamente dinamica, con la quale è possibile tenere sotto controllo:
- lo stato di avanzamento dei lavori riguardanti la commessa
- le fatture di acconto emesse o gli ordini a fornitore collegati alla commessa
- le ore di lavoro dei tecnici visibili nella scheda lavori eseguiti e caricate dall’apposito programma di gestione ore
- le ore di lavoro con una bollatrice direttamente con una postazione touchscreen.
Atena esula da ogni tipo di standardizzazione e viene continuamente sviluppato dai nostri programmatori in base alle richieste specifiche del cliente ed a seguito di analisi particolari e dettagliate


I punti di forza

Atena è realizzato con tecnologia a 32 bit, in cui i dati sono memorizzati su un su un database Ms SQL Server. Fa parte della suite di Archimede, con il quale si integra perfettamente.
L'accesso all'applicativo avviene tramite login per utente; con la configurazione di accessi in cui è possibile definire dei blocchi o delle limitazioni (ad esempio la sola lettura) ove sia necessario garantire la protezione o la riservatezza dei dati o semplicemente suddividere le competenze all’interno dell’organico aziendale. Impostazione e cambio password a norma della legge sulla privacy.
L’aggiornamento di Atena avviene tramite INTERNET attraverso una semplice maschera che richiede all’utente il solo inserimento del proprio codice identificativo. La sincronizzazione avverrà in maniera automatica relativamente ai moduli installati.
In Atena è disponibile un help in linea richiamabile in tutte le funzioni del programma mediante il tasto F1. E’ fornita un’assistenza telefonica diretta ed illimitata per i clienti con contratto di manutenzione software, anche con software dedicato TEAMVIEWER.
Gestione commesse (componentistica/manufatti) con previsionale costi
Caricamento ordini clienti collegati alle commesse
Stampe e statistiche di riepilogo costi / ricavi
Creazione automatica degli Ordini di Lavoro con possibilità di Distinta di Base per gestione materia prima
Generazione automatica di Ordini di lavoro a fornitori con invio immagine allegata e gestione del C/lavoro
Il Material Requirement Planning, anche riconosciuto come pianificazione dei fabbisogni di materiali ed abbreviato con MRP o MRP1, è una tecnica che calcola i fabbisogni netti dei materiali e pianifica gli ordini di produzione e di acquisto, tenendo conto della domanda del mercato, della distinta base, dei lead time di produzione e di acquisto e delle giacenze dei magazzini.
Risponde alle 3 domande COSA, QUANTO e QUANDO produrre/acquistare.
L'MRP considera quindi in ingresso per il calcolo del fabbisogno:
- la domanda di mercato (commesse da clienti)
- le distinte base e i lead time, che contengono le informazioni circa i componenti e i tempi di lavorazione necessari per realizzare i sotto assemblati e da essi il prodotto finale. La distinta base è organizzata ad albero e la sua esplosione permette di schedulare a ritroso quando devono essere disponibili i componenti per i prodotti finiti
- la situazione scorte.
Produce le commesse di produzione e gli ordini a fornitore necessari a rispondere alla domanda di mercato
Gestire il vostro ERP aziendale con Atena è estremamente semplice ed intuitivo.
La sua installazione e configurazione per la gestione del processo produttivo aziendale, ricade nella tendenza sempre più marcata delle aziende di rientrare nel nuovo concetto di Industria 4.0, cioè:
- volgere verso l’automazione industriale per integrare alcune nuove tecnologie produttive al fine di migliorare le condizioni di lavoro e aumentare la produttività e la qualità produttiva degli impianti.
- nuove tecnologie che creano collaborazione tra tutti gli elementi presenti nell’iter di produzione, ovvero collaborazione tra operatore, macchine e strumenti atti alla produzione, tra i quali quelli informatici.
- "infrastrutture informatiche" e tecniche che permettono di integrare in maniera intuitiva, estremamente dinamica e personalizzabile tutti gli aspetti del ciclo di lavoro.
- grande duttilità del nostro gestionale grazie alla possibilità di poter programmare e gestire a tutto tondo le richieste espresse dal cliente e quindi soddisfare al massimo le esigenze che contraddistinguono ogni singolo iter di produzione.
Atena, come modulo del nostro software gestione Archimede, rispecchia "in toto" questa nuova era di sistemi integrati e modulari in grado di coprire tutte le aree che possono essere automatizzate e/o monitorate all’interno di un’azienda (acquisti, progettazione, produzione, magazzini, vendite, spedizioni, contabilità, servizi di assistenza, gestione finanziaria, controllo di gestione, etc.)
Ogni operatore può quindi operare in un contesto allo stesso tempo unico ed uniforme, indipendentemente dall’area di competenza in azienda.

Atena e la struttura dell’Enterprise Resource Planning

In Atena ogni costo o ricavo viene imputato ad una voce di spesa / ricavo di riferimento. Per tutti i conti di costo / ricavo utilizzati in contabilità generale, è possibile definire un criterio di ripartizione e di destinazione su centri di costo/ricavo, facendo così nascere un legame fra le due contabilità.
Il collegamento tra contabilità generale e industriale può esser gestito per semplici centri di costo oppure per commesse commerciali e/o industriali.
Ogni costo aziendale può essere imputato ad una o più commesse clienti o imputato a costi interni, questo per avere in maniera dettagliata e in ogni momento la situazione previsionale sia di costi che di ricavi.
E’ possibile inoltre dalla contabilità generale richiedere anche la stampa di bilancio riclassificato per centri di costo.
Nei moduli centri di costo e ERP sono inoltre disponibili molteplici stampe statistiche di riepilogo costi / ricavi per ogni commessa/cantiere.
La creazione di una commessa consente di caricare, oltre ai consueti dati anagrafici, gli elementi riguardanti nel dettaglio il lavoro da eseguire, il preventivo costi, i riferimenti agli ordini del cliente.

Gestione delle Commesse Industriali

Le commesse industriali sono divise in due tipologie: componentistica e manufatti.
Nel caso di una commessa di produzione componentistica sarà richiesto il prodotto finito con la quantità da produrre per il cliente e sarà possibile gestire la data inizio produzione e le varie date di consegna, la cadenza di manutenzione dei macchinari, ecc.
Nella sezione costi sarà esplosa la distinta di base del prodotto finito per eventualmente modificarla / integrarla e visualizzare i costi per la produzione richiesta.
Nella scheda capitolato, possono essere inseriti i dettagli tecnici del lavoro da eseguire eventualmente stampabili su una commessa interna. Dalla modulo di contabilità industriale è inoltre possibile creare in automatico gli ordini di lavoro e schedulare la produzione.
Nel caso di una commessa di produzione manufatti la sezione costi accoglierà l’elenco dei codici di magazzino necessari alla produzione, eventuali lavorazioni (interne o presso terzi) ed eventuali costi fissi.
L’elenco dei costi è importabile anche da eventuali file excel /csv (secondo modelli prestabiliti). Sempre dalla sezione dettaglio costi viene gestita la creazione di richieste di preventivo / ordini a fornitore ed è facilmente visibile anche attraverso i colori lo stato di evasione degli ordini.